Speculare in Borsa e investire a breve termine: Guida completa

Pubblicato: 8 Novembre 2022 di Valerio Sanna

Speculare in borsa implica la negoziazione di uno strumento finanziario che comporta alti livelli di rischio con aspettative di profitti significativi. Sfruttare le fluttuazioni del mercato è sempre una buona idea e sono proprio queste oscillazioni a permettere la speculazione.

È noto che i mercati finanziari sono caratterizzati da elevata volatilità, specialmente quello azionario. Ogni giorno, su questo mercato si effettuano milioni di transazioni di acquirenti e venditori e tutte le sue fluttuazioni sono interamente determinate da questo enorme volume. Ovviamente non tutti i trader fanno speculazione pura, ma chi fa trading a breve termine lo possiamo definire uno speculatore.

Tenete sempre presente che investire in azioni e in altri asset finanziari è rischioso e non ci sono garanzie di profitti elevati, ma i trader preparati possono ottenere un ottimo ritorno economico se conoscono a fondo le migliori strategie operative e scelgono le piattaforme giuste.

Speculare in Borsa – Pro e contro:

Pro della speculazione in Borsa
Contro della speculazione in Borsa
✅ Permette di guadagnare grosse cifre ❌ I rischi sono elevati
✅ Prevede strategie a breve termine ❌ Non ci sono metodi infallibili
✅ E’ regolamentata ❌ Serve molta preparazione e molta pratica

Speculare in Borsa

Visto che i trader esperti sanno come speculare in Borsa, il modo migliore per seguire il loro esempio è copiare ciò che fanno. Il Copy Trading eToro vi offre la possibilità di copiare questi trader, replicandone i rendimenti (in base a quanto investirete) ed imparare a speculare su questo mercato. Ecco il link per iniziare:

Clicca qui e registrati su eToro

Speculare in Borsa: Video Tutorial

Iniziamo da un video-tutorial su come speculare in Borsa:

Speculare in Borsa

Speculare in Borsa significato

Nel mondo finanziario, la speculazione si riferisce all’atto di eseguire una transazione finanziaria che presenta grossi rischi, ma che può portare dei guadagni ancora più elevati.

Investire in Borsa significa puntare al possesso dei titoli di un’azienda a lungo termine, per partecipare all’eventuale distribuzione dei dividendi e alla crescita del valore della società.

Speculare in Borsa significa invece comprare e rivendere questi titoli appena la variazione di prezzo può portare a un profitto, indipendentemente dalle sorti dell’azienda. Si può anche vendere allo scoperto (puntando al ribasso) e poi speculare riacquistando il titolo ad un prezzo inferiore, sempre in un arco di tempo relativamente breve.

Le migliori piattaforme per speculare in Borsa

Per speculare in Borsa occorre una piattaforma di trading. Vista la rapidità di questo genere di operazioni, non le potete eseguire al telefono, o peggio ancora recandovi in banca per negoziare alla “vecchia maniera”.

La speculazione era possibile anche con l’acquisto di titoli “di persona” ma occorrevano grandi quantità di denaro per riuscire a ottenere profitti rilevanti.

Al giorno d’oggi invece bastano poche decine di euro per speculare in Borsa che grazie alla leva finanziaria possono diventare centinaia.

Le migliori piattaforme di trading che consentono di speculare con l’ausilio della leva (che funge da moltiplicatore) sono quelle messe a disposizione dai Broker CFD, degli intermediari estremamente affidabili, che si distinguono per queste caratteristiche:

  • Offrono un conto Demo per fare pratica
  • Sono regolamentati
  • Permettono di fare trading senza commissioni
  • Offrono piattaforme estremamente professionali
  • Permettono di puntare sia al rialzo che al ribasso (vendere allo scoperto)

Di seguito trovate un elenco delle migliori piattaforme per speculare in Borsa:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% de las cuentas de CFD minoristas pierden dinero
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    I migliori Broker per speculare in Borsa, a nostro giudizio sono questi 3:

    Speculare in Borsa con eToro

    eToro è un Broker perfetto per fare speculazione, è diffuso in tutto il mondo, ha numerose licenze e i suoi oltre 25 milioni di utenti registrati ne confermano le doti di affidabilità e sicurezza.

    La piattaforma di trading è rapida nell’esecuzione e permette di negoziare i CFD di azioni, indici, materie prime, etf, forex e criptovalute, sfruttando la famosa leva finanziaria.

    Come si fa speculare in Borsa con eToro? Ecco i 4 passaggi necessari:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
    3. Selezionate il titolo che volete negoziare e cliccate su “investi”
    4. Appena la variazione di prezzo vi offre un profitto soddisfacente, chiudete l’operazione

    Prima di speculare in modo indiscriminato, potrebbe essere utile capire come operano gli altri trader della community eToro e magari copiare le loro operazioni. Il Copy Trading vi permette di replicare i risultati di questi trader con un sistema molto pratico e intuitivo.

    Ecco alcuni di questi trader con i loro rendimenti annui:

    trader etoro

    I risultati passati non garantiscono rendimenti futuri.

    Registrati su eToro cliccando qui

    Speculare in Borsa con XTB

    XTB è un Broker regolamentato dalla CySEC e con una regolare quotazione in Borsa a confermarne il livello di sicurezza e stabilità.

    Fra i servizi che hanno maggiormente contribuito alla popolarità di questo intermediario finanziario c’è sicuramente il suo Corso di Trading. E’ una vera e propria scuola di trading che spiega come speculare in Borsa e come impostare le strategie più efficaci. Il corso è gratuito, ecco il link per accedere:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    La piattaforma che XTB mette a disposizione dei suoi iscritti si chiama xStation 5 e permette di negoziare i CFD di azioni, materie prime, forex, etf, ecc, senza pagare commissioni di trading.

    Se volete speculare in Borsa con XTB dovete seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su XTB
    • Fate un piccolo deposito per iniziare
    • Selezionate il titolo che vi interessa e cliccate su Compra (o su Vendi per puntare al ribasso)
    • Appena il prezzo si sposta a vostro favore e il profitto vi soddisfa, chiudete l’operazione.

    Clicca qui e registrati gratis su XTB

    Speculare in Borsa con Capex

    Capex è un Broker che si è fatto notare nel nostro paese principalmente per la prestigiosa licenza CONSOB che ha ottenuto.

    Fra i servizi gratuiti che hanno maggiormente contribuito alla diffusione di questo Broker online ricordiamo:

    • La Trading Academy , una vera e propria “accademia” di trading, che spiega come speculare in Borsa tramite lezioni, video-corsi, webinar e pdf, senza alcun costo per l’utente finale.
    • La Trading Central , uno dei centri di analisi finanziarie più rinomati al mondo, al quale avrete completo accesso grazie a Capex.

    Le piattaforme operative offerte da questo Broker ai propri iscritti sono la MetaTrader 5 e la WebTrader, due software che permettono di negoziare azioni , indici, materie prime, forex e criptovalute tramite i CFD, senza pagare commissioni di trading.

    Per speculare in Borsa con Capex vi basta seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su Capex
    • Accedete al conto reale depositando almeno 100 €
    • Cliccate “Acquista” sul CFD del titolo che vi interessa se volete puntare al rialzo o “Vendi” per
    • puntare al ribasso.
    • Chiudete l’operazione appena il prezzo oscilla abbastanza da farvi raggiungere il profitto desiderato.

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    Speculare per guadagnare

    Un investimento in azioni è un modo per trarre profitto in breve tempo. Gli speculatori potrebbero non prendere in considerazione l’acquisto di azioni a un valore troppo alto “sopravvalutate” mentre potrebbero pensare di venderle allo scoperto per guadagnare dall’eventuale ritracciamento.

    Questo ragionamento vale anche al contrario, ovvero acquistare azioni “sottovalutate” nella speranza che riprendano slancio, per poi chiudere l’operazione appena ottenuto un profitto considerato sufficiente.

    Speculare per guadagnare può voler dire aprire e chiudere trade ad alta frequenza, approfittando delle oscillazioni di mercato e puntando sul numero di trade che vanno a buon fine più che al singolo profitto.

    Ovviamente bisogna utilizzare una strategia ben collaudata, che preveda uno stop loss e un take profit ben proporzionati e un giusto money management.

    Speculare significato ed esempio

    Per capire come funziona la borsa e come funziona la speculazione facciamo un semplice esempio:

    Supponiamo che il titolo XYZ sia quotato 10 euro e che sia in un trend al rialzo che dura da parecchi mesi. Supponiamo anche che un anno prima lo stesso titolo abbia toccato i 15 euro, per poi crollare a causa di una crisi economica. A questo punto uno speculatore si aspetta una correzione, cioè un piccolo calo per poi riprendere la corsa al rialzo.

    Il prezzo cala a 9 euro ma inverte subito la rotta e lo speculatore entra a mercato al rialzo superati nuovamente i 10 euro, piazza lo stop loss sotto i 9 e attende che il prezzo raggiunga almeno i 12 euro per avere un rapporto fra stop e profit di 1:2.

    Quanto si può ottenere speculando?

    Proseguendo con l’esempio appena fatto possono accadere due cose:

    1. Il prezzo prosegue al rialzo e l’operazione va a buon fine con un profitto di 2 euro per azione.
    2. Il prezzo inverte nuovamente la rotta e scende sotto i 9 euro, provocando la perdita di 1 euro.

    Uno speculatore esperto si basa sul numero totale di operazioni che vanno a buon fine rispetto a quelle perdenti e grazie al rapporto 1:2 fra stop e profit, anche nel caso il 50% delle operazioni fossero in perdita, otterrebbe ugualmente un ottimo rendimento complessivo.

    Questo è solo un esempio e la strategia mostrata non è realistica ma si tratta di una estrema semplificazione, quindi non prendetela alla lettera!

    Speculazione sul mercato azionario

    Ci sono innumerevoli variabili che potrebbero influenzare i prezzi di un titolo o dell’intero mercato; alcuni esempi potrebbero essere:

    • Il comunicato stampa di una banca centrale
    • Il rapporto sugli utili di un’azienda
    • Il lancio di un nuovo prodotto
    • Una controversia legale
    • Il rapporto mensile sull’occupazione
    • Lo scoppio di una pandemia o di una guerra

    Alcuni trader usano strategie collaudate o addirittura si affidano al proprio “istinto” o alle “sensazioni di pancia” quando investono. Tuttavia, i trader più esperti fanno speculazione in maniera molto più efficiente, basandosi su ricerche, dati, backtest, strategie, indicatori di analisi tecnica, ecc.

    Se volete imparare a investire non pensate al trading e alla speculazione come a un gioco o una scommessa, ma come una disciplina molto complessa e affascinante che non si basa mai sul caso.

    Il trading speculativo

    Il trading speculativo è spesso definito come un investimento a brevissimo termine mentre ci si assume un rischio elevato nella speranza di ottenere un profitto ancora più alto.

    I trader speculativi non si aspettano di azzeccare tutti i loro trade, ciò che conta è che alla fine di ogni mese i profitti superino le perdite.

    Questa tipologia di trading di solito si basa sullo scalping o sul day trading, raramente un trader speculativo porta avanti un’operazione oltre un giorno. Per questa ragione occorre dotarsi di piattaforme all’altezza, come quelle di cui abbiamo parlato nei paragrafi precedenti.

    Come funziona la speculazione?

    La speculazione funziona grazie alla volatilità. Ogni piccola oscillazione di prezzo può essere un’opportunità per speculare in Borsa, specialmente nei mercati molto liquidi, come l’azionario o il Forex.

    Speculare in Borsa: Rischi e opportunità

    In un mercato speculativo , i prezzi delle azioni fluttuano rapidamente. I titoli hanno livelli di prezzo che cambiano ogni secondo e gli speculatori tentano di approfittare di queste oscillazioni.

    I rischi devono essere calcolati, mai aprire un’operazione senza fissare uno stop loss e di conseguenza la massima perdita che siamo disposti a sopportare.

    Anche le opportunità devono essere calcolate a livello matematico, il profitto dev’essere proporzionato al rischio, anzi di solito il potenziale guadagno dev’essere superiore alla perdita potenziale.

    Queste proporzioni dipendono dalla strategia studiata dal trader e possono variare anche per ogni singolo titolo.

    speculare in Borsa

    Conclusioni

    In questa guida vi abbiamo mostrato come speculare in Borsa, cosa significa e a cosa fare attenzione.

    Ora spetta a voi capire se questo genere di trading a breve termine si adatta alle vostre esigenze o meno, ma comunque sia, se volete partire col piede giusto dovete fare 2 cose:

    1. Seguire il Corso di Trading di XTB
    2. Fare dei test su un conto Demo prima di mettere a rischio il vostro denaro.

    FAQ

    Come si fa a speculare in borsa?

    Per speculare in borsa bisogna puntare al rialzo o al ribasso (in base ad una strategia ben precisa) e chiudere l’operazione non appena il profitto vi soddisfa.

    Come funziona la speculazione in borsa?

    Occorre bilanciare rischio e rendimento al fine di ottenere un profitto derivante dalla somma di tutte le operazioni effettuate.

    Come si chiama lo speculatore di borsa?

    Lo speculatore di borsa è un trader che negozia solitamente a breve termine.

    Come speculare con le valute?

    Bisogna utilizzare un Broker che offra l’accesso al Forex e puntare al rialzo o al ribasso seguendo il trend del mercato.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.