Trade: Recensione imparziale del broker e Tutorial 2022

In questa guida faremo una recensione approfondita di Trade.com un broker che attraverso strumenti innovativi sta contribuendo a cambiare l’approccio al mondo degli investimenti.

Ad oggi la sua piattaforma viene utilizzata da oltre 100.000 clienti a livello globale, un numero che sembra destinato ad aumentare.

La sua piattaforma multilingue e una regolamentazione multi-giurisdizionale permettono a Trade di poter offrire i suoi servizi in modo sempre più capillare a livello mondiale.

Non resta quindi che esaminarne gli aspetti caratterizzanti a partire dalle funzioni di trading esclusive che le permettono di differenziarsi dalle altre e di essere una delle migliori piattaforme di trading disponibili oggi sul mercato.

Nella nostra analisi cercheremo di fornire tutti i dati rilevanti in maniera oggettiva e neutrale in modo che ciascuno possa comprendere se Trade è realmente la piattaforma di trading più adatta alle proprie necessità.

Partiamo subito da una tabella che riassume i Pro e Contro più evidenti della Piattaforma:

PRO di Trade CONTRO di Trade
✅  Adatta a qualunque tipo di trader ❌  Poche Crypto disponibili
✅  Oltre 2.100 asset su cui negoziare ❌  Costi di inattività dopo 90 giorni
✅  Deposito minimo €100 ❌  Tassa di inattività dopo i 12 mesi
✅  Strumento di Money Management  
✅  Regolamentazione CySEC e FCA  
Trade.com PRO e CONTRO

Trade Tutorial

Per avere subito un idea di come è strutturata la piattaforma, ecco un Video Tutorial di Trade che ne mostra il funzionamento e le caratteristiche principali:

Chi è Trade

Trade è un broker specializzato nel trading CFD e DMA, che sta prendendo sempre più piede in ambito italiano ed europeo proprio per la qualità e l’attenzione riservata anche ai broker meno esperti.

Il motivo del suo successo? Si tratta di un broker multiasset con sede a Cipro che nel tempo si è specializzato su 4 macro categorie di investimenti in particolare:

  • CFD
  • DMA
  • IPO
  • ETF’s
  • Asset Management 

Quando si parla di Broker CFD ovviamente si fa riferimento alla possibilità di investire senza acquistare l’asset sottostante e ricorrere alla vendita allo scoperto per generare profitto anche quando il prezzo dei titoli scende.

Con il termine DMA si intende invece l’accesso diretto al mercato, ovvero la possibilità di acquistare azioni reali direttamente dalla piattaforma di Trade.com e diventare effettivamente azionisti della società in questione.

Nella sezione IPO Trade da accesso ai titoli delle aziende appena quotate in borsa, fornendo così la possibilità di essere tra i primi ad ad investire su asset appena resi disponibili sul mercato.

Trade è inoltre un Broker specializzato in ETF, la sua piattaforma mette infatti a disposizione un ampia sezione di Exchange Traded Fund su cui investire in CFD e con leva fino 1:5.

Infine l’asset management ovvero un’insieme di funzionalità e strumenti che danno accesso a soluzioni di investimento automatiche e su misura.

Per dare vita a questo servizio di investimento innovativo, Trade combina:

  • la consulenza specializzata di asset manager altamente specializzati
  • ricorso a strumenti basati sull’Intelligenza Artificiale
  • tecnologia di Copy Trading

In questo modo chiunque si iscriva alla piattaforma ha la possibilità di scegliere se fare trading in autonomia oppure affidarsi ad account gestiti ma sempre cuciti addosso alle esigenze dell’utente.

Trade Recensioni e opinioni 2022

Dopo aver analizzato tutti gli aspetti di Trade e della sua piattaforma di trading, il nostro giudizio complessivo sul Broker è di 4/5 stelle.

Ecco tutti gli aspetti che sono stati presi in analisi e che hanno contribuito a determinare tale valutazione:

🥇 Trade Recensione 2022 Valutazione
Sicurezza ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Facilità d’uso ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Piattaforma e App ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Mercati disponibili ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ 
Asset management e Copy Trading ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Costi e commissioni ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Servizio clienti ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Formazione ⭐ ⭐ ⭐ 
Gestione fiscale ⭐ ⭐ ⭐ ⭐

Sicurezza: Trade è sicuro?

Come per ogni piattaforma in ascesa è naturale domandarsi: Trade è una Truffa o funziona davvero? Iniziamo subito con il dire che ha ottenuto la licenza ed è sottoposto alla regolamentazione a livello europeo sia di CySEC che di FCA. 

Il fatto che Trade è regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission con Licenza CySEC numero 227/14 e dalla Financial Conduct Authority con Licenza FCA numero FRN 738538 impone al broker ulteriori garanzie in termini di sicurezza ed affidabilità.

In ottemperanza a tali regolamentazioni Trade è tenuta al mantenimento dei conti segregati al fine di garantire che la gestione dei fondi dei clienti resti sempre distinta rispetto al capitale della società.

Inoltre Trade.com aderisce al Fondo di compensazione dell’investitore, un fondo che nasce con lo scopo di tutelare gli utenti che abbiano ragionevoli pretese contro il broker con risarcimenti fino a €20.000.

Facilità d’uso: apertura di un conto Trade

L’accessibilità della piattaforma Trade.com è dimostrata anche dall’elevata semplicità nella creazione del proprio account personale che segue un percorso assistito step-by-step guidato.

Per attivare il proprio conto Trade è quindi sufficiente:

  • Accedere sul sito web Trade.com
  • Selezionare se si vuole aprire un conto di tipo CFD / DMA / ETFs / IPO / Asset Management
  • Fornire i dati richiesti
  • Iniziare ad operare

A questo punto resta solo da scegliere se iniziare direttamente su conto reale o partire in modalità demo.

Nello specifico il conto demo Trade rimane disponibile in modo gratuito e illimitato nel tempo in modo da garantire a chiunque il giusto tempo per far pratica su ambiente simulato senza rischiare di perdere il alcun modo il proprio denaro.

Clicca qui per accedere subito alla piattaforma demo Trade

Piattaforma e App Trade

Per venire incontro alle necessità di investitori con livelli di preparazione ed esigenze diverse, Trade offre suoi utenti 4 differenti tipologie di piattaforme:

  • Cosmos WebTrader: una piattaforma proprietaria sviluppata per essere flessibile e completa, oltre che per fare in modo che gli utenti sentano di avere pieno accesso ai mercati e possano fruire di strumenti di trading avanzato ma sempre in modo altamente intuitivo da qualunque dispositivo
  • Metatrader 4: pensata per chi ha bisogno di una piattaforma ancora più rapida e performante, ma anche di strumenti aggiuntivi per fare trading in modo professionale
  • Metatrader 5: pur mantenendo la stessa grafica, estende i vantaggi e le caratteristiche della Metatrader 4 con modalità di ordine aggiuntive ed in più è un ottimo strumento per fare trading automatico e semi automatico con i segnali.
  • App Trade.com: pensata per chi preferisce operare in mobilità senza rinunciare a tutte le caratteristiche della WebTrader.

Tutte e 4 le tipologie di piattaforme garantiscono le seguenti caratteristiche:

  • Trading Cube
  • Indicatori e grafici avanzati
  • Informazioni aggiornate a schermo 
  • Accesso all’Analisi tecnica di Trading Central

Oltre ovviamente a navigazione e interfaccia semplici, la possibilità di fare trading in movimento e l’accesso all’assistenza 24 ore su 24 e 5 giorni su 7.

Per accedere subito su Trade.com, clicca qui

Mercati disponibili Trade

Tra gli asset negoziabili all’interno della piattaforma Trade troviamo un assortimento titoli appartenente ai seguenti mercati:

  • Obbligazioni
  • Materie Prime
  • Forex
  • Crypto
  • Indici
  • Azioni
  • ETF

Tutti i titoli sono negoziabili in CFD e con una leva massima fino a 1:5 per i clienti al dettaglio.

Nonostante il numero di asset messi a disposizione da Trade sia piuttosto ampio, il numero delle Crypto attualmente disponibili non è ampissimo.

Parliamo di 6 Criptovalute tra cui: Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Litecoin, Dash, Ripple a cui si aggiungono ulteriori 5 asset basati sull’andamento delle criptovalute su cui investire in CFD ed una Leva fino 1:2.

Asset Management Trade e Copy Trading

Il vero elemento caratterizzante di Trade.com è l’Asset management, un servizio attraverso cui la piattaforma mette in contatto i trader con Asset Manager specializzati che sfruttano l’intelligenza artificiale per comporre il portafoglio che risponda nel migliore agli specifici traguardi finanziari di ciascuno.

L’asset Management di Trade.com si compone quindi di 2 strumenti specifici:

  1. Account Gestiti
  2. Soluzioni di Copy Trading

Gli Account Gestiti permettono di scegliere tra modelli di portafoglio calibrati su specifiche esigenze in modo da fornire un servizio altamente personalizzato.

Ogni modello viene costantemente aggiornato per fare in modo che resti competitivo nel tempo e per ogni Account vengono indicati dati come:

  • Percentuale di crescita da inizio anno
  • Rendimento cumulativo totale
  • Drowdown Massimo 
  • Sharpe Ratio

Oltre ovviamente alle commissioni di Management e sulle performance ottenute che devono essere pagate a Trade.

Per quanto riguarda invece le Soluzioni di Copy Trading si tratta di uno strumento che permette di accedere alla saggezza di trader esperti di cui è possibile copiare gli investimenti.

I trader possono essere copiati per tutto il tempo che si desidera e per sceglierli è sufficiente selezionare quelli che hanno il rapporto rischio rendimento più affine alle proprie necessita e successivamente cliccare su “Copia” per replicarne l’andamento. 

Conti e commissioni Trade

Iniziamo con il dire che l’accesso alla piattaforma Trade.com è gratuito, non ci sono costi di iscrizione ne sono previsti costi fissi all’apertura o alla chiusura di ogni singola operazione.

Tra i costi applicati da Trade troviamo invece:

  • Spread che viene calcolato sulla differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita
  • Commissione Overnight applicata ad ogni posizione che rimane aperta durante la notte
  • Commissioni di Cambio che si applicano quando la valuta del proprio conto è diversa da quella dell’asset sottostante negoziato
  • Tassa di inattività che viene applicata se non viene effettuata alcuna attività di trading per oltre 90 giorni, se invece si superano i 12 mesi di inattività viene applicata un ulteriore tassa annuale di inattività

Per quanto riguarda invece le commissioni di deposito e prelievo Trade non addebita alcun costo, a prescindere dalla modalità prescelta, la piattaforma si fa carico interamente di tale onere.

Gli Spread applicati da Trade variano in base allo strumento di investimento scelto, ma anche in base alla tipologia di conto di cui si dispone. Ecco le diverse tipologie di account disponibili:

  • Silver: deposito a partire da €100
  • Gold: deposito a partire da €10.000
  • Platinum: deposito a partire da €50.000
  • Esclusivo: deposito a partire da €100.000

L’accesso alle dipende dall’entità del versamento effettuato ed da accesso a funzionalità maggiori e spread via via ridotti.

Servizio clienti Trade

L’assistenza clienti di Trade è disponibile 24 ore su 24 e 5 giorni su 7. I canali attraverso cui accedere all’assistenza sono 4:

  1. Email
  2. Whatsapp
  3. Chat
  4. Segnalazione

Il servizio si sta adattando per diventare sempre più internazionale. In questo momento è già disponibile in 8 lingue incluse italiano, inglese, spagnolo e tedesco.

Formazione Trade

Trade mette a disposizione tutta una serie di strumenti utili per agevolare l’attività di trading anche degli investitori alle prime armi. In particolare offre:

  • Calendario economico
  • Trading View Charts
  • Rollover Scadenza CFD Settimanali
  • Date di Scadenza CDF

Tutte le risorse appena menzionate sono rigorosamente gratuite, per accedervi è sufficiente registrarsi gratuitamente sulla piattaforma.

A questo si aggiungono i report giornalieri e settimanali che vengono postati con cadenza sia quotidiana che settimanale sul canale YouTube di Trade, che riepilogano gli eventi più rilevanti che non si può non conoscere per restare aggiornati sui mercati.

Ecco uno dei video di riepilogo giornaliero dei mercati che Trade.com offre ai suoi iscritti:

Gestione fiscale: Tassazione Trade

A questo punto non resta che analizzare un ultimo aspetto della piattaforma: la tassazione sui profitti di Trade.

I profitti ottenuti dalla propria attività di trading su Trade devono essere dichiarati ai fini fiscali per un corretto addebito delle imposte. 

A questo proposito la  legge tributaria italiana prevede l’applicazione di una aliquota del 26% sul totale dei profitti generati dalla propria attività di trading. Modalità e Tempi di pagamento dipendono invece dal fatto che il broker funga o meno da sostituto di imposta. 

Trade non è sostituto d’imposta, questo significa  che i profitti devono essere riportati e tassati in fase di dichiarazione dei redditi.

Per farlo nel modo corretto è sempre buona norma affidarsi a quanto richiesto dal proprio commercialista e chiedere informazioni e riepiloghi specifici a Trade attraverso i canali di supporto. 

Conclusioni

In questa recensione abbiamo visto tutte le caratteristiche di Trade e della sua piattaforma di trading.

Abbiamo messo nero su bianco i principali pregi e difetti della piattaforma ed attraverso il video tutorial ufficiale Trade, abbiamo visto come come creare il proprio conto di trading ed iniziare a investire in CFD all’interno della piattaforma.

Abbiamo infine analizzato Trade i 10 aspetti principali di Trade.com partendo dalla piattaforma, la regolamentazione e le sue funzioni, fino ad arrivare alle commissioni ed al sistema di tassazione adottato dal Broker.

A questo punto possiamo dire che ci troviamo di fronte ad un broker estremamente affidabile ed accessibile, che si adatta perfettamente sia alle esigenze di trading a tutti i livelli di preparazione.

Per capire se si tratta della piattaforma più adatta alle proprie specifiche esigenze consigliamo quindi di accedere subito al conto demo gratuito ed iniziare a testare sul campo se è lo strumento di investimento più adatto. 

Ecco il link per accedere subito alla piattaforma Trade ed usare le sue funzionalità anche in modalità demo:

Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% de las cuentas de CFD minoristas pierden dinero

    FAQ

    Trade.com è sicuro?

    Il broker Trade dispone di regolare licenza da parte di CySEC e FCA che la autorizzano ad operare come regolare piattaforma di investimento CFD sia in Italia che nel resto d’Europa.

    Perché scegliere Trade come Broker?

    L’elemento che maggiormente caratterizza la Piattaforma Trade è quella di poter accedere a servizi esclusivi ed assistiti come il money Management ed il Copy Trading, adatti anche a chi è alle prime armi nel modo degli investimenti.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 2 Average: 3.5]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.